Per un pugno di dollari

Stefan Savage e altri ricercatori dell’università della California a San Diego e a Berkeley hanno piratato Storm e spedito 350 milioni di spam per spacciare le solite pillole blu. Lo 0,00001% dei destinatari che ha abboccato corrisponde a un guadagno di circa 100 dollari al giorno. Via la BBCMercè che è sommersa da strani messaggi e non è andata a Valencia (cf. post precedente).

Mentre c’erano Stefan Savage et al. non potevano chiudere Storm?