Grazie CIA, cont.

Nel luglio 2011, il Guardian rivelava che la CIA aveva arruolato il medico pakistano Shakil Afridi per organizzare una falsa campagna di vaccinazione contro l’epatite B (i vaccini erano veri), per identificare Osama Bin Laden che viveva ad Abbottabad in un quartiere riservato ad alti ufficiali dell’esercito. E’ stata l’operazione più vile mai approvata dal… Continua a leggere Grazie CIA, cont.