"So you are the little woman…"

Sui quotidiani italiani stanno uscendo necrologi di Ruth Bader Ginsburg, d’altronde le sue battaglie per i diritti umani e contro le leggi discriminatorie e misogine – da prima che Bill Clinton la nominasse alla Corte suprema americana – hanno avuto ripercussioni anche qui. Per chi vuole conoscerla meglio e ha esaurito gli articoli gratuiti del… Continua a leggere "So you are the little woman…"

Formaggio grattugiato e depressione climatica

Su Wired, “l’avvenente collega” Stefano Della Casa ricorda leggende metropolitane sulla plastica “dalle raccolte di tappi all’isola di rifiuti, dalle frodi alimentari alle protesi esplosive“. Conviene tenerle presenti ora che si discute e si investe su come rimediare all’inquinamento. Non conoscevo quella sui manici di ombrello e bottoni sminuzzati che sarebbero stati venduti come formaggio… Continua a leggere Formaggio grattugiato e depressione climatica

"Pensando il futuro" del clima e dell'energia

Non guardavo Nature Climate Change da un po’. Nel numero di maggio l’editoriale “Pensando il futuro” dovrebbe interessare le Ong e le associazioni italiane di Climate Justice. E’ dedicato al movimento dei ragazzi lanciato da Greta Thunberg, che “spetta a tutti noi sostenere, incoraggiare ed educare” perché nel mondo ci sono 2,3 miliardi di bambini… Continua a leggere "Pensando il futuro" del clima e dell'energia

Il Canto dello stirene

Giornata mondiale dell’ambiente. Il rapporto dell’Onu, coordinato da Claudia Giacovelli, prende di mira la plastica usa-e-getta, la maleducazione personale, la malagestione delle discariche e le possibili soluzioni. Circa otto milioni di tonnellate/anno sono finite nell’ambiente nel 2015, una quantità in aumento costante: Nel rapporto ci sono stime globali deprimenti, per es. il 90% d’acqua in… Continua a leggere Il Canto dello stirene