O's digest: "fate terrorismo"

Un’aggressione fra tante, banale ormai, uno dei sintomi del Covid-19 e della disinformazione che l’accompagna. A Milano, raccontava ieri il Corriere della Sera, una donna “negazionista” ha preso a calci un’ambulanza dell’InterSos, e urlato ai volontari “fate terrorismo”. Nella cronaca scientifica, ci sono notizie simili da decenni. Molti climatologi sono stati aggrediti e accusati di “allarmismo”,… Continua a leggere O's digest: "fate terrorismo"

O's digest (meta)

Nel disordine cronologico – come al solito quando lascio passare un po’ di giorni per le segnalazioni –  comincio da due ricerche sulla comunicazione in tempi di pandemia uscite oggi su Nature Human Behaviour, in open access. Il fisico “interdisciplinare” Riccardo Gallotti et al. della Fondazione Bruno Kessler, hanno analizzato oltre 100 milioni di messaggi messi su Twitter… Continua a leggere O's digest (meta)

Anche una signora

Metà del premio Nobel per la fisica è stato assegnato a Roger Penrose, 89 anni, per aver “scoperto” nel 1965, con “metodi matematici ingegnosi” che “la formazione di buchi neri è una previsione robusta della teoria della relatività generale” e che la teoria smette di essere valida nella singolarità, la forza di gravità infinita al… Continua a leggere Anche una signora

Ma hai visto…?

Su Wired, Stefano Dalla Casa prevede che “L’epidemia da coronavirus Sars-CoV-2 in Italia sarà un caso di studio per comunicatori e scienziati sociali per molto tempo”. Non so come se la cavi lui con l’infodemia, io non ho mai dovuto comunicare così tanto. Mi tocca fare gli straordinari. Di solito non ho visto l’ultima ciarlataneria, che sciacalli, che vergogna,… Continua a leggere Ma hai visto…?