Previsto, ma…

Il premio Nobel non è più quello di una volta, signora mia, e le polemiche attorno a quello per la chimica destinato alla biologia si ripetono da decenni. Questa volta come sempre dal 2013, i favoriti dagli scommettitori erano Jennifer Doudna, Emmanuelle Charpentier e Feng Zhang, per “lo sviluppo di un metodo per  la redazione del genoma”, detto… Continua a leggere Previsto, ma…

Anche una signora

Metà del premio Nobel per la fisica è stato assegnato a Roger Penrose, 89 anni, per aver “scoperto” nel 1965, con “metodi matematici ingegnosi” che “la formazione di buchi neri è una previsione robusta della teoria della relatività generale” e che la teoria smette di essere valida nella singolarità, la forza di gravità infinita al… Continua a leggere Anche una signora

"Dramatically"

In tempi di Covid-19 sembrava prevedibile e invece… I virologi Harvey Alter degli NIH nel Maryland, Michael Houghton ora all’università dell’Alberta in Canada e Charles Rice dell’università Rockefeller hanno ricevuto il premio Nobel per la fisiologia e la medicina. Houghton per aver identificato il virus dell’epatite C (Hcv), Alter e Rice per aver dimostrato come l’Hcv… Continua a leggere "Dramatically"

Medicina 2015

Médecins Sans Frontières per Ebola era chiedere troppo, comunque il premio Nobel per la Medicina ricompensa la scoperta di farmaci contro malattie dei paesi poveri: one half jointly to William C. Campbell and Satoshi ?mura for their discoveries concerning a novel therapy against infections caused by roundworm parasites and the other half to Youyou Tu… Continua a leggere Medicina 2015

Il totonobel della Polpa Paulina

Chimica: Athene Donald – università di Cambridge. Per le ricerche pionieristiche sia teoriche che sperimentali sulle proprietà polimeriche delle catene laterali chirali dell’amido delle patate, e perché da quando le abbiamo studiate, quelle fritte ci vengono perfette. Economia: Esther Duflo – Massachusetts Institute of Technology. Per le ricerche pionieristiche teoriche ed empiriche sull’efficacia dei vari interventi contro la… Continua a leggere Il totonobel della Polpa Paulina

Pour encourager les autres?

Martedì, quindi fisica e anche oggi 3 premiati per la rottura spontanea della simmetria: metà Nobel a Yoichiro Nambu del Fermilab; un quarto a Makoto Kobayashi del KEK e un quarto a Toshihide Maskawa dell’istituto di fisica teorica Yukawa. By the way, nel modello standard attuale a rompere la simmetria sarebbe il bosone di Higgs via l’interazione di Yukawa,… Continua a leggere Pour encourager les autres?