Non da solo, non solo in USA

Mancano poco più di tre settimane alle elezioni presidenziali, e le riviste scientifiche moltiplicano editoriali e articoli su come Trump ha distrutto la credibilità delle istituzioni scientifiche e quanto una sua rielezione sarebbe pericolosa – non solo per gli Stati Uniti. Ultimi esempi: “Dying in a Leadership Vacuum“, l’editoriale del New England Journal of Medicine… Continua a leggere Non da solo, non solo in USA

"Democrazia in bilico"

Oltre agli articoli d’attualità piuttosto deprimenti, Science pubblica il numero speciale “Democracy in the balance”. L’introduzione inizia così: Around the world, democracy is losing ground. Polarization and disinformation have rendered liberals and conservatives unable to agree on basic facts. State violence and suppression of citizens’ rights are resurgent. Free and fair elections are being threatened. Siete avvisati.… Continua a leggere "Democrazia in bilico"

O's digest (covid, più che altro)

Editoriale dell’oca. Anche Science di oggi smentisce l’ottimismo di chi paragonava il covid a un’influenza e ne concludeva che era più grave la seconda. Al contempo, giustifica un altro ottimismo: ad alcuni lettori di questo blog non sembrerà, ma nella comunità biomed c’è gente onesta e competente. Quando si mobilita come succede da gennaio, le… Continua a leggere O's digest (covid, più che altro)

O's digest concentrato

Sotto “Modelli e scenari“, nei commenti Francesco Vissani che dirige del Gran Sasso Science Institute a L’Aquila (scusi, prof. Coccia! – h/t V.C.) spiega i risultati del mitico e compianto esperimento Borexino – hanno proprio deciso di smantellarlo, sigh… –  molto meglio di come saprei fare io e mette pure i link per approfondire il tema.… Continua a leggere O's digest concentrato

Riduzioni

Prima quelle spiacevoli. Su Science di oggi esce un erratum delle stime molto ottimiste di Bastin et al. sui benefici di piantare foreste ovunque ci sia già un po’ di pixel verdi nelle immagini satellitarie. Adesso non è più “la soluzione più efficace al cambiamento climatico” e non consente più “di stoccare 205 GtC [gigatonnellate di… Continua a leggere Riduzioni

Il libero mercato dei ciarlatani e delle mascherine

Tempi duri per i ciarlatani senza né brand né pubblicità istituzionale. Si è aperto il mercato più globale di tutti, ma come fa un piccolo imprenditore a competere con la Cina, la Casa Bianca, BigPharma, ospedali pubblici e cliniche private, Ordini e Società scientifiche (omissis) e prestigiosi Istituti di ricerca? Lo avrete notato anche voi. I dati sull’andamento della… Continua a leggere Il libero mercato dei ciarlatani e delle mascherine