O's digest

Noam Slonim et al. del centro di ricerca IBM a Haifa, hanno creato Project Debater, un’Intelligenza Artificiale capace di dibattere in maniera “competitiva” con interlocutori umani su cento temi, traendo argomentazioni da 400 milioni di articoli di giornali. In tre dibattiti on-line, gli spettatori le hanno dato ottimi voti. I risultati sono immensamente superiori a quelli… Continua a leggere O's digest

Su le mascherine

Lunga chiacchierata con M., un’amica d’infanzia, medico in pensione. Da volontaria di Médecins du monde cura degli immigrati sans papiers o in attesa di averli, quindi è vaccinata con doppia dose. A me quando spetta? Ah be’… Comunque è contenta per conto mio perché “in Italia, è tutto riaperto, bar, ristoranti, musei”. Mascherina a parte… Continua a leggere Su le mascherine

Percorso a ostacoli

Barbara Belletti, Simone Bizzi, Andrea Castelletti – quando erano al PoliMi – e altri 48 eco-idro-geologi di 28 istituti – compreso il Conservatorio nazionale del salmone selvatico in Francia – hanno censito 1,2 milioni di barriere artificiali che “frammentano” i corsi d’acqua in 36 paesi europei. Per verificare l’affidabilità dei 120 data-base che coprono circa 1,65… Continua a leggere Percorso a ostacoli

Caldane

Titolone in copertina di Nature: “Turning up the heat”. Appena confermato anche dalla NOAA che il mese scorso è stato il settembre più caldo da quando esistono registrazioni, pareva annunciare vampate globali. Invece rimanda al paper in cui Elliot Snyder et al. forniscono una ricetta molto economica (a base di idrogeno, carbonio e un po’… Continua a leggere Caldane

Non da solo, non solo in USA

Mancano poco più di tre settimane alle elezioni presidenziali, e le riviste scientifiche moltiplicano editoriali e articoli su come Trump ha distrutto la credibilità delle istituzioni scientifiche e quanto una sua rielezione sarebbe pericolosa – non solo per gli Stati Uniti. Ultimi esempi: “Dying in a Leadership Vacuum“, l’editoriale del New England Journal of Medicine… Continua a leggere Non da solo, non solo in USA

Accid… che titolo

Nature anticipa online un paper di Hugo Zeberg e Svante Pääbo intitolato The major genetic risk factor for severe COVID-19 is inherited from Neanderthals Svante Pääbo è noto per spararle sopra le righe, ma nel testo non c’è nulla che giustifichi un’affermazione del genere. Nel data-set pubblicato di recente dalla COVID-19 Host Genetics Initiative, c’è una regione sul cromosoma… Continua a leggere Accid… che titolo

Sanità globale

Tra maggio e ottobre – l’inverno nell’emisfero sud per gli epidemiologi – circa quattro australiani e neozelandesi su cinque che rispondono al sondaggio dei rispettivi ministeri della sanità, dicono di aver avuto i sintomi dell’influenza. Quest’inverno sono lo 0,4% – scrive l’Economist. In Australia, tra maggio e metà agosto 2015-2019, in media 86 mila australiani… Continua a leggere Sanità globale

Venerdì delle ceneri e per il clima

Solito sondaggio casalingo tra l’altro ieri e oggi al mercato, al supermercato, dal parrucchiere, al bar sotto casa, dalla formaggiaia non più perché entriamo uno per volta. Tutti (n = 26 se non ho sbagliato il conto) hanno visto immagini dei cieli rossi in California; 7 anche quelle di incendi “fino al Canada” di cui… Continua a leggere Venerdì delle ceneri e per il clima

Cure presidenziali e pozioni magiche

Prima che l’Italia dichiari guerra agli USA perché Trump ha deciso di comprare tutto il remdesivir prodotto da Gilead, vorrei precisare che, contrariamente a quanto dicono oggi i media, non è “il farmaco anti-Covid“. Stando ai risultati preliminari dell’esperimento in doppio cieco e randomizzato, in media riduceva a 11 giorni il ricovero dei pazienti affetti da covid-19… Continua a leggere Cure presidenziali e pozioni magiche

Un'infiltrazione?

Se avete tempo e voglia di pensare ad altro, a mio avviso dovreste leggere il paper di Jamie Farquharson e Falk Amelung sull’eruzione del vulcano Kilauea due anni fa. Più contro-intuitivo di così… E’ richiamato in copertina di Nature con il titolone “Pioggia e fuoco” e una foto spettacolare. Inizia come un thriller: The May… Continua a leggere Un'infiltrazione?