Una bella carriera

Il paper di Andrew Kemp, Horton, Vermeer, Rahmstorf, Mann e Donnelly che ricostruisce i livelli del mare in North Carolina e li paragona con altri della costa est statunitense e di altri posti negli ultimi 2100 anni, è  un bell’esempio di modello di previsione all’incontrario (hindcast). L’originale è complicato e forse  i soliti noti l’hanno travisato… Continua a leggere Una bella carriera

BigOil contro Greenpeace

Regalo della Texaco, ora Chevron, all’Ecuador… I portavoce di Big Oil & Carbon sono scioccati dal futuro cautamente roseo delineato per le energie rinnovabili nel rapporto compilato dal Gruppo di lavoro III dell’IPCC: neanche un disastro ambientale e sanitario previsto tipo quello delle miniere di carbone a cielo aperto degli Appalachi o del pozzo fatto… Continua a leggere BigOil contro Greenpeace

La quinta colonna

Il professor Mandia rimprovera Forbes, rivista che impartisce consigli a persone facoltose sugli investimenti da fare per diventarlo di più, di aver scelto un consulente scientifico senza credenziali e di disinformare i lettori. Infatti l’ing. Bell è un progettista di habitat lunari e marziani e a proposito di clima copia dai soliti bigoilisti, meglio se… Continua a leggere La quinta colonna

Oh Dear!

Sua Signoria Christopher Monckton, terzo Visconte di Brenchley cui Sua Maestà nega il diritto alla saracinesca dei Windsor e la Camera dei Lords a una poltrona, ha appena conquistato la terza sconfitta. La magistratura cui Ella si rivolge con aristocratica petulanza a ogni sospetto di lesa-visconteità Le ha negato il diritto di censurare i programmi… Continua a leggere Oh Dear!

Noè

Fonte: chiesa dell’FSM Claudio Della Volpe segnala da Metilparaben (L’Unità, non l’altro): Negli Stati Uniti succede che un deputato repubblicano, per giunta candidato alla presidenza della Commissione Energia e Commercio, sostenga che il taglio delle emissioni di monossido e diossido di carbonio sarebbe inutile, dal momento che Dio avrebbe promesso a Noè che dopo il diluvio universale… Continua a leggere Noè

La vista dal tetto

. Quale governo aumenta del 23% all’anno i miliardi spesi per la ricerca e quali altri studenti protestano? . Oca’s digest Su Nature, un editoriale incita i ricercatori al martirio, cioè a raccogliere dati – e a comunicarli all’opinione pubblica – sull’inquinamento causato dall’estrazione di petrolio dalle sabbie bituminose.  Le amministrazioni pubbliche canadesi hanno affidato… Continua a leggere La vista dal tetto

Saranno creazionisti? – II

Per Mario Coluzzi. Non ho reso giustizia alla creatività di Mario Giardini, e alle sue 1-2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 puntate sul DDT uscite su The Front Page, l’ultima un capolavoro. Sono la versione italiana di “Rachel Carson Delenda est insieme a tutti gli ambientalisti” come da vecchio manuale di Big Oil & Coal, però… Continua a leggere Saranno creazionisti? – II

Golfo del Tossico

Dopo il disastro dell’Ixtoc I nel 1979, ci sono state poche ricerche per vedere come e quando il Golfo si riprendeva. Il Messico non aveva i mezzi (né il governo USA la voglia…), i petrolieri sì, ed è probabile che qualche dato ce l’abbiano ma se lo tengono stretto. Se governanti e petrolieri fossero meno cul… Continua a leggere Golfo del Tossico