"Crescita felice"

Oltre a leggere la Strategia italiana per ridurre le emissioni di gas serra, Stefano Caserini l’ha sintetizzata per noi dummies da Climalteranti: Sarebbe il caso che, vista la loro rilevanza, le scelte e le azioni che sono delineate da questa strategia fossero oggetto di un grande dibattito, o almeno fossero spiegate all’opinione pubblica. Anche perché,… Continua a leggere "Crescita felice"

A bordo dell'Enterprise

Il 15 maggio, Trump ha spiegato così la sua Operazione Warp Speed: “Significa grande, significa veloce,” ha detto il Potus. “Una massiccia impresa scientifica, industriale e logistica, mai vista nel nostro paese dai tempi del progetto Manhattan”. Un’accelerazione raggiunta soltanto dalle astronavi più potenti della galassia produrrà entro dicembre – o gennaio – centinaia di milioni,… Continua a leggere A bordo dell'Enterprise

Permissività

Nell’edizione speciale di Nature per i suoi 150 anni, Geoffrey Belknap riassumeva l’evoluzione delle immagini scientifiche e delle tecniche usate per produrle. Oltre a incisioni dell’epoca, nel primo numero della rivista compariva uno spettro solare con le righe di Frauenhofer in varie sfumature di grigio. Oggi sulla homepage di Science, c’è una tomografia crio-elettronica non… Continua a leggere Permissività

FMI: "Ce n'est qu'un début, continuons le…"

Dopo le frottole sulle balene e il “blue Carbon“, i gretini del Fondo Monetario Internazionale incitano di nuovo i bambini a bigiare. Nel suo ultimo volantino, quel groviglio di angurie anti-capitaliste scrive non solo che il riscaldamento globale “minaccia il pianeta e il tenore di vita in tutto il mondo” ma addirittura che fra le varie strategie… Continua a leggere FMI: "Ce n'est qu'un début, continuons le…"

Il tormento della baseline

Salvo correzione, il mese scorso è stato il settembre più caldo mai registrato. Ok. Non ci conviene superare i +1,5 °C entro il 2100 e sarà dura perché tre settimane fa eravamo a +1,21° C. O no? Qui parte il tormentone, in francese: radotage, sul periodo di riferimento, in inglese: baseline. Si fa presto a… Continua a leggere Il tormento della baseline

Le Oche e il loro kit anti-bufale sul clima

Cari orecchietti di radiopop, puntata di servizio. Mentre voi preparate i cartelli e gli striscioni da portare allo sciopero per il clima, noi prepariamo un kit di autodifesa perché in questa campagna elettorale le bufale si moltiplicano come conigli mentre cani e suini sproloquiano nei giornali, e merli allocchi piccioni e polli ne cinguettano gli… Continua a leggere Le Oche e il loro kit anti-bufale sul clima

Pure i corvi (rassegna di arretrati)

Ve lo ricordate il topolino che aveva mandato in tilt il Tevatron al Fermilab? Il pezzo di pane mollato da un (presunto) gabbiano che aveva spento il collisorone del CERN appena inaugurato? Quest’inverno il rilevatore di onde gravitazionali aLIGO, o meglio il suo braccio nello stato del Washington, è stato sabotato dai corvi, scriveva Grrlscientist… Continua a leggere Pure i corvi (rassegna di arretrati)

For ladies only

Jennifer Gunter ha scoperto un prodotto inventato per voi da Nyjon Eccles, il naturopata che diagnostica i tumori con la sua “termografia”, cura ogni malattia sistemandovi il campo magnetico e con le diete “disintossicanti”. Potete procurarvi il tutto on-line, nella sua “clinica” Chiron a Londra e nell’altrettanto lussuosa “clinica” Vita Health, ribattezzata centro fitness dall’albergo siciliano che ci lucra e dalle marchette del Financial Times. Dati i prior bayesiani,… Continua a leggere For ladies only

CRISPR-Cas9, la sentenza

Il primo round dello scontro su chi detiene quale brevetto per la tecnica CRISPR-Cas9 (redazione del genoma) si è concluso con un’apparente parità, riferisce Heidi Ledford: The US Patent and Trademark Office (USPTO) has upheld a series of patents granted for the CRISPR-Cas9 gene editing technology to the Broad Institute of MIT and Harvard Restano validi per… Continua a leggere CRISPR-Cas9, la sentenza

Vince l'Università Federico II

Per i plagi, il prof. Giovanni Tarantino dell’Università Federico II batte il dott. Finelli  a volte della stessa università e più spesso della Fondazione Stella Maris Mediterraneo 21 a 16, grazie a uno commesso insieme ad Armando Caputi che contiene anche uno spezzone prelevato da Wikipedia, e uno in proprio, se così si può dire,… Continua a leggere Vince l'Università Federico II