"Crescita felice"

Oltre a leggere la Strategia italiana per ridurre le emissioni di gas serra, Stefano Caserini l’ha sintetizzata per noi dummies da Climalteranti: Sarebbe il caso che, vista la loro rilevanza, le scelte e le azioni che sono delineate da questa strategia fossero oggetto di un grande dibattito, o almeno fossero spiegate all’opinione pubblica. Anche perché,… Continua a leggere "Crescita felice"

Gli àuguri

Erano quelli che un tempo decifravano presagi – fausti o infausti – nel canto e nel volo degli uccelli, e oggi lo fanno nelle notizie. Gli uccelli abbandonano le coste dell’Australia da agosto. Gli incendi sono iniziati in pieno inverno australe e da questa “primavera” dilagano su mezzo continente. “Il cambiamento climatico somiglia a questa estate furiosa”, scrive… Continua a leggere Gli àuguri

Retroguardie dubbivendole

Giovani colleghi et al. dicono che esponenti di spicco della lotta contro le bufale scientifiche non dovrebbero parlare dei “Costi dell’antiscienza” al convegno dell’Istituto Bruno Leoni, propinatore di un’antiscienza dai costi umani ed economici immensamente superiori a quelli causati dai contrari alle vaccinazioni o agli Ogm. Forse non dovrebbero, mais c’est pas nos oignons come dicono alla… Continua a leggere Retroguardie dubbivendole

Nuove leve

Su Nature Climate Change di gennaio, Martin Leduc e altri due giovani temerari provano a stimare su scala regionale la variazione della temperatura in funzione dell’accumulo di CO2 atmosferica (TRCE) nei vari scenari di emissione. Usano un modello di “pattern scaling” come quello della Tebaldi (una diva) e ottengono da 1° C per gli oceani e le terre emerse… Continua a leggere Nuove leve

Il diavoletto di Koski

Lo sbarbatello Jonne Koski dell’università di Aalto, un altro finlandese, un russo e un americano hanno inventato (bozza, paper in uscita sulle Phys Rev Letters come il precedente sulla macchina di Szilard) un “diavoletto di Maxwell su un chip” che fa da frigorifero alimentato a informazione. Dovrebbe entusiasmare Giancarlo De Marchis che se sbaglio mi bacchetterà. Da quello… Continua a leggere Il diavoletto di Koski

Fatti e opinioni (quiz estivi)

Chi ha scritto: Come va l’Italia? Male, maluccio? Io direi molto maluccio. E come va il mondo, il pianeta Terra? Forse meglio. La buona notizia è che a detta dei climatologi il riscaldamento del nostro pianeta sembra che si sia fermato. Si intende, le previsioni sul clima non sono mai certe; sono, in verità, estrapolazioni… Continua a leggere Fatti e opinioni (quiz estivi)