Ignorantemente

Discussione al bar sotto casa sul nuovo governo, a maggioranza ritenuto un Conte-ter. Da perenne disinformata, ignoravo l’intervento al Senato di Lello Ciampolillo. Mi ha ricordato un po’ Beppe Grillo ai tempi della Biowashball. Vuol liberare gli ulivi pugliesi dalla Xylella fastidiosa non con uno shampoo come dicono i suoi nemici, bensì con un “sapone detergente… validato… Continua a leggere Ignorantemente

"Ricche vene di ilarità"

Cosa distingue l’università telematica Guglielmo Marconi da un volgare anche se costoso diplomificio se non il suo grandioso Dipartimento di Fisica Nucleare, Subnucleare e delle Radiazioni detto anche Facoltà di Scienze della Formazione? Uno dei suoi tre direttori è il “Professor” Massimo Fioranelli i cui rapporti con la fisica sono limitati al copia-incolla di insensatezze. Invece… Continua a leggere "Ricche vene di ilarità"

Genitori antismog e i figli "gretini"

I vecchioni con la fissa della ragazzina svedese strillano da mesi che le uniche crisi sono sanitarie ed economiche. Li capisco: si giocano sia i polmoni che il portafoglio e vogliono salvare i primi per tornare a riempire il secondo. Sulla nostra pelle, ça va sans dire. “One world one health”? Roba da ambientalisti invasati, dice… Continua a leggere Genitori antismog e i figli "gretini"

Ceci n'est pas un poisson

L’ho trovato da Real Climate: I.P. McCarthy, D. Hannah, L.F. Pitt, and J.M. McCarthy, “Confronting indifference toward truth: Dealing with workplace bullshit“, Business Horizons, 2020. Gli autori usano il modello C.R.A.P. per descrivere l’indifferenza alla verità e come combatterne gli effetti sull’ambiente di lavoro. Ogni allusione all’ambiente della Casa Bianca è sicuramente involontaria. Eppure ho subito… Continua a leggere Ceci n'est pas un poisson

L'Apocalisse

Paolo C. segnala la lettera ai leader mondiali pubblicata come ogni anno dal Bulletin of the Atomic Scientists. Sul loro orologio, virtuale, hanno spostato la lancetta dei minuti da 120 a 100 secondi prima della mezzanotte e della catastrofe “più pericolosa mai affrontata dall’umanità”, sopratutto per colpa di Trump. Onde evitare l’Apocalisse, la comunità internazionale… Continua a leggere L'Apocalisse

Mercanti di dubbi II

Avevo quasi pronta la recensione del saggio di Naomi Oreskes ed Erik Conway, ma mentre ero a Roma per la riunione di Action Aid, Enrico Bucci su Cattivi scienziati, Antonio Scalari detto Tony su Valigia blu – potete donare qui per retribuire i suoi collaboratori – e Massimo Sandal su Esquire hanno ridotto a polpette la… Continua a leggere Mercanti di dubbi II

Retroguardie dubbivendole

Giovani colleghi et al. dicono che esponenti di spicco della lotta contro le bufale scientifiche non dovrebbero parlare dei “Costi dell’antiscienza” al convegno dell’Istituto Bruno Leoni, propinatore di un’antiscienza dai costi umani ed economici immensamente superiori a quelli causati dai contrari alle vaccinazioni o agli Ogm. Forse non dovrebbero, mais c’est pas nos oignons come dicono alla… Continua a leggere Retroguardie dubbivendole

I dubbivendoli

L’economista randiano Carlo Stagnaro dell’Istituto Bruno “BigOil & Nuclear” Leoni è un “caro amico” di Joe Bast, presidente della lobby Heartland “BigOil & Coal” Institute, le cui conferenze di disinformazione erano sponsorizzate dalla sua imitazione italiana. Vuol fare credere a Roberto Burioni che no, macché, figurarsi, l’imitazione non ha mai negato le cause antropiche del riscaldamento globale.… Continua a leggere I dubbivendoli

"Uproar in Italy"

Il mese scorso, segnalavo che la ciofeca di omeopati indiani uscita un mese fa su Scientific Reports, una rivista del gruppo Nature che di ciofeche ne pubblica troppe, suscitando l’entusiasmo degli omeopati italiani e di Repubblica, nonché il debunking tecnico di PubPeer, di Enrico Bucci per Query on-line e del bravo Gianluca Dotti su Wired. Su Nature oggi, esce un articolo di Giorgia Guglielmi Peer-reviewed homeopathy study sparks uproar in Italy. Advocates… Continua a leggere "Uproar in Italy"

"Policy breakfast"

Innanzitutto, complimenti a Lucio Braicovich del PoliMi per il premio (e anche al prof. Ghiringhelli) Se domani siete a Milano alle 8.30, l’Istituto Bruno Leoni “Idee per il libero mercato” vi invita a un breakfast in Piazza Castello 23, nel corso del quale il prof. Gianluca Alimonti della Statale, da specialista dei tracciatori a pixel per rilevatori… Continua a leggere "Policy breakfast"