Ignorantemente

Discussione al bar sotto casa sul nuovo governo, a maggioranza ritenuto un Conte-ter. Da perenne disinformata, ignoravo l’intervento al Senato di Lello Ciampolillo. Mi ha ricordato un po’ Beppe Grillo ai tempi della Biowashball. Vuol liberare gli ulivi pugliesi dalla Xylella fastidiosa non con uno shampoo come dicono i suoi nemici, bensì con un “sapone detergente… validato… Continua a leggere Ignorantemente

Statistiche e diluizioni "creative"

Enrico Bucci ha reclutato Roberto Defez e Donatello Sandroni per fare le pulci a una pubblicazione di Marco Scortichini, direttore dell’Unità di ricerca per la frutticoltura al CREA di Caserta, e 21 altri, uscita sulla rivista Mediterranean Agriculture dell’università di Firenze (nota per pubblicare in una sua rivista un articolo che nega il nesso causale tra HIV… Continua a leggere Statistiche e diluizioni "creative"

Aretafila

Ero invitata alla discussione pubblica giovedì sera, durante il convegno dell’Associazione degli italianisti che si teneva a Pisa sul tema “Letteratura e scienza”. Non ho potuto fermarmi fino a sabato, anche se c’erano decine di incontri – fra il centinaio e passa che si svolgevano in parallelo – che avrei seguito volentieri. Ringrazio il prof… Continua a leggere Aretafila

Parabola della FuF e altre amenità

Soltanto quattro anni fa, a Padova si svolgeva la 19ma Conferenza internazionale sulla fusione fredda (ICCF19), la quale stava per mantenere le promesse di fornire energia infinita e gratuita, salvare il mondo dalla crisi climatica e l’umanità dalla fame e dalla sete. Il sito dell’ICCF19 è defunto, ma l’evento resta vivo nella memoria collettiva. C’erano… Continua a leggere Parabola della FuF e altre amenità

O' digest – Science in fondo

Ho un messaggio per gli ascoltatori di Radio popolare: il vostro fitogenetista preferito, Matteo Dell’Acqua, è diventato papà e ricercatore a tempo indeterminato alla Sant’Anna di Pisa. Non ho capito l’ordine dei lieti eventi, appena si riprende glielo chiedo. * ADR Ho ricevuto un po’ di segnalazioni delle quali dovrei pensare qualcosa. In ordine cronologico: 1.… Continua a leggere O' digest – Science in fondo

Aperto al dibattito

In “Pterosaur integumentary structures with complex feather-like branching“, Zixiao Yang et al. interpretano cautamente la presenza di strutture colorate “simili a piume” che hanno identificato sulla pelle di due fossili: suggerisce che gli anurognatidi, e potenzialmente altri pterosauri, possedevano una densa copertura filamentosa con probabili funzioni di termoregolazione, tattilità, segnaletica e aerodinamica. Non era una… Continua a leggere Aperto al dibattito

Patata bollente o pistola fumante?

Da decenni si cerca il colpevole di un raffreddamento repentino del clima iniziato 12 mila anni fa e durato circa 1300 anni, detto Dryas recente. Ieri su Science Advances, è uscito un paper che potrebbe averlo identificato. Kurt Kjær – del Centro di geogenetica all’università di Copenaghen – e ventuno ricercatori in varie scienze della Terra… Continua a leggere Patata bollente o pistola fumante?

Tendenze globali

Ad Amsterdam si è aperta la conferenza internazionale sull’AIDS  con il solito bilancio: aumentano le persone infette da HIV (oltre 36 milioni), diminuiscono quelle che ne muoiono (940 mila). Il calo è inferiore agli anni precedenti, e sarà difficile da riprodurre. Mancano i fondi per finanziare non solo i farmaci, la ricerca ecc. come previsto… Continua a leggere Tendenze globali

Pioniere della longevità

Ho letto gli articoli secondo i quali “il limite della vita umana non è ancora in vista” e titoli analoghi, che mi sono stati segnalati in questi giorni, accompagnati a volte da considerazioni sul mio carattere destinato a peggiorare per altri decenni. Grazie, anche se la questione riguarda le italiane. Su Science, Elisabetta Barbi et… Continua a leggere Pioniere della longevità

Xylella, diagnosi precoce

Pablo Zarco-Tejada dello European Joint Centre di Ispra e 16 colleghi spagnoli, italiani e tedeschi scrivono su Nature Plants che sono riusciti a identificare l’infezione, pianta per pianta, con una macchina fotografica “iperspettrale” e sensori termici montati su un aereo. Andrebbe bene anche un drone. La diagnosi avveniva mesi prima che il dessiccamento – che… Continua a leggere Xylella, diagnosi precoce