Andamento dei mercati

Il dottorando Alberto Bracci dell’università di Londra e colleghi in Inghilterra e in USA stanno seguendo lo spaccio di merci pandemiche in rete. Il mese scorso su EPJ Data Science, pubblicavano la prima puntata Dark Web Marketplaces and COVID-19: before the vaccine  Tra il 1 gennaio e il 16 novembre 2020, su trenta “mercati del… Continua a leggere Andamento dei mercati

O's digest all'incontrario

Altro giro di ritrattazioni in ordine cronologico sparso. Darei  la colpa alla gatta Jerry che esige di essere spazzolata a lungo più volte al giorno, ma sono disordinata di mio. Il mese scorso il Journal of Public Health: From Theory to Practice – del gruppo Springer Nature – ha pubblicato “Homeopathy combat against coronavirus disease (Covid-19)”, di… Continua a leggere O's digest all'incontrario

Ultime notizie della spedizione Challenger

Tra il 1872 e il 1876, la corvetta Challenger della marina di Sua Maestà la regina Victoria – senza più cannoni e con un motore a vapore usato solo per tirar su le sonde che facevano prelievi dai fondali – ha circumnavigato il globo e l’Impero britannico. Da fuori non sembrava, ma i suoi laboratori… Continua a leggere Ultime notizie della spedizione Challenger

Come diventare tutti più ricchi e salvare il pianeta

“Il modo più semplice per rendere più ricchi tutti quanti” consiste nel lasciare più gente libera di spostarsi nei paesi ricchi con un’amministrazione mediamente onesta, la cui popolazione invecchia e diminuisce, e da dove quella più educata emigra come nel caso dell’Italia, della Grecia e della Russia. Lo scrive Robert Guest nel “rapporto speciale Migrazione”… Continua a leggere Come diventare tutti più ricchi e salvare il pianeta

Altri contributi alla fantascienza

Oggi su TuttoScienze, Enrico Bucci e Gilberto Corbellini raccontano, commossi fin alle lacrime – se provate a smentirmi, vi tolgo il saluto – l’avanzare trionfale dell’omeopatia e della biodinamica nelle più prestigiose università italiane. Per esempio scrivono che l’Università di Bologna (quella che accusa i climatologi di essere più interessati ai soldi che ai dati scientifici)… Continua a leggere Altri contributi alla fantascienza

I nettascienza – O's digest

I netturbini asportano l’immondizia urbana, il senso del titolo va da sé. Salvo diffida della Crusca, lo tengo per cantare le donne, i cavallier, l’arme ecc. degli addetti alle pulizie. Assediato da Nina Bhardwaj, Dora Bradamante di HIV Forum e loro valenti scudieri, dopo cinque anni l’editore Frontiers si è arreso. Pagato da Patricia Alcina Goodson per pubblicarne il pattume… Continua a leggere I nettascienza – O's digest

Riciclaggi

Il Patto per la scienza, si occupa di nuovo della rassegna che l’omeopata anti-vax Paolo Bellavite s’era comprato da uno spennapolli in tempo per il processo contro un suo collega accusato di omicidio colposo per aver “curato” l’otite di una bambina con pilloline di saccarosio. Adesso Enrico Bucci ha identificato una catena di autoplagi e plagi spesso… Continua a leggere Riciclaggi

Statistiche e diluizioni "creative"

Enrico Bucci ha reclutato Roberto Defez e Donatello Sandroni per fare le pulci a una pubblicazione di Marco Scortichini, direttore dell’Unità di ricerca per la frutticoltura al CREA di Caserta, e 21 altri, uscita sulla rivista Mediterranean Agriculture dell’università di Firenze (nota per pubblicare in una sua rivista un articolo che nega il nesso causale tra HIV… Continua a leggere Statistiche e diluizioni "creative"

51 Pegasi b detto Bellerofonte, all'anagrafe Dimidium

Il “giovane” Didier Quéloz – che nel 1995, durante il dottorato con Michel Mayor, aveva scoperto il primo esopianeta con uno spettrografo dal romantico nome di Elodie – ha ricevuto il Nobel per la fisica insieme a Michel Mayor (77 anni) e al cosmologo Jim Peebles (84 anni) che negli anni Sessanta aveva teorizzato l’esistenza della radiazione cosmica… Continua a leggere 51 Pegasi b detto Bellerofonte, all'anagrafe Dimidium

Perché "non è reato"

Quando mi avete chiesto cosa pensavo dell’articolo di Gianni Barbacetto sull’AIRC – la quale ieri ha pubblicato una risposta alla lettera del Patto Trasversale per la Scienza detto PatraS, rif. nota – e i vertici dell’oncologia milanese. Avevo letto decine di paper segnalati su PubPeer, soprattutto quelli di Alberto Mantovani dell’Humanitas, perché ero convinta che fosse un… Continua a leggere Perché "non è reato"