Con i "se"

C’è stata una crisi ambientale globale tra 42 e 41 mila anni fa, durante il ribaltamento dei poli magnetici terrestri detto Evento di Lachamp – dal nome di villaggio dell’Alvernia vicino alle rocce vulcaniche nel quale è stato identificato? Un “evento di [Douglas] Adams” che insieme a Grandi Minimi Solari ha distrutto lo strato d’ozono improvvisamente… Continua a leggere Con i "se"

Andamento dei mercati

Il dottorando Alberto Bracci dell’università di Londra e colleghi in Inghilterra e in USA stanno seguendo lo spaccio di merci pandemiche in rete. Il mese scorso su EPJ Data Science, pubblicavano la prima puntata Dark Web Marketplaces and COVID-19: before the vaccine  Tra il 1 gennaio e il 16 novembre 2020, su trenta “mercati del… Continua a leggere Andamento dei mercati

Candeggina

Grazie di avermi segnalato il monumentale travisamento del paper uscito in dicembre su Nature, commesso ieri dalla Società italiana di tossicologia sotto il titolo: “Il biologico inquina più dei metodi tradizionali. Adesso è provato“. Quando rientro dalla riunione di Action Aid, provo a spiegare che Patrice Dumas et al. non tentano neppure di provarlo. *… Continua a leggere Candeggina

Le frodi di Wakefield, vent'anni dopo

Sono passati cent’anni dal picco dalla pandemia d’influenza, con mezzo miliardo di persone contagiate e circa 100 milioni di vittime, ricordano le campagne che invitano alla vaccinazione stagionale. Le notizie da Trieste ricordano invece la pubblicazione sul Lancet dell’articolo in cui il gastroenterologo Wakefield falsificava i dati di 8 bambini per correlare il vaccino trivalente… Continua a leggere Le frodi di Wakefield, vent'anni dopo

Solidarietà femminili

La settimana scorsa il CNRS si era rimangiato le accuse, ma non le sanzioni, del 2015 contro Olivier Voinnet, avendo scoperto grazie a un’indagine chiesta da Voinnet all’ETH di Zurigo dov’è professore, che le frodi erano state commesse Patrice Dunoyer. In luglio, racconta Declan Butler su Nature, la commissione d’inchiesta del CNRS di cui era presidente… Continua a leggere Solidarietà femminili

Shock news

Letture da week-end. Via neven1, stupito perché di botto la Groenlandia si sgrava (calving: le coste che partoriscono come mucche mi divertono sempre) di un mega iceberg, ho trovato un nuovo blog che fa notare ai direttori di giornali le bufale che pubblicano, sui ghiacci polari  e non solo, chiamandole “Shock news”. * Da un… Continua a leggere Shock news

Il capitolo 29

A Bruxelles domani alle 10, l’Ufficio europeo anti-frodi (OLAF) presenta il rapporto sulle indagini svolte l’anno scorso. Si prevede un aumento dei casi, come ogni anno (rispetto al 2011, nel 2012 l’aumento era stato del 195%), in particolare sugli abusi dei Fondi strutturali e degli Aiuti internazionali nei 28 paesi dell’Unione. E’ un complemento al… Continua a leggere Il capitolo 29

Attrazione

Appendice a una settimana eccezionale per la fisica su Nature. Ofer Firstenberg di Harvard, Thibault Peyronel del MIT et al. del CUA hanno fatto passare pian piano due fotoni entangled dentro una nube di atomi di rubidio eccitati (Rydberg state). Ne uscivano accoppiati in “molecole” di luce –  stando alla loro funzione d’onda – come… Continua a leggere Attrazione

Onore al ladro di capre e formaggi

O’s digest di Nature. L’onore della copertina va allo sbarbatello – foto – Max Shulaker che insieme a colleghi di Stanford ha costruito Cedric, il primo computer i cui 178 transistor sono fatti unicamente con nanotubi di carbonio. Com. stampa di Stanford. Il supplemento è sull’agricoltura e la siccità, da scaricare e far girare nelle Ong,… Continua a leggere Onore al ladro di capre e formaggi

E' sua questa?

Fonte Venti “eminenti accademici” di atenei ateniesi sono indagati dall‘Ufficio europeo per la Lotta Anti-Frode. In dieci anni avrebbero usato 150-200 milioni di euro ricevuti per progetti di ricerca UE, in IT soprattutto, per vivere nell’agio in cambio di falsi studi e false fatture emesse per falsi acquisti da aziende basate a Cipro. Indagine rivelata… Continua a leggere E' sua questa?