Ignorantemente

Discussione al bar sotto casa sul nuovo governo, a maggioranza ritenuto un Conte-ter. Da perenne disinformata, ignoravo l’intervento al Senato di Lello Ciampolillo. Mi ha ricordato un po’ Beppe Grillo ai tempi della Biowashball. Vuol liberare gli ulivi pugliesi dalla Xylella fastidiosa non con uno shampoo come dicono i suoi nemici, bensì con un “sapone detergente… validato… Continua a leggere Ignorantemente

"Approccio collaborativo"

Non avevo mai visto un articolo di virologia con tante firme, ben 10 “corresponding authors” e altri membri di un paio di consorzi, nascosti nei materiali supplementari. Guardate qua, sembra quasi un paper di fisica delle particelle o di astrofisica delle onde gravitazionali!Per Science è anche un paper insolitamente lungo.David Gordon (non corresponding author, tra… Continua a leggere "Approccio collaborativo"

Bigini

L’ultimo dei cinque “schools brief” sui cambiamenti climatici pubblicati dall’Economist riguarda le transizioni energetiche – al plurale anche fuori dalle riviste specializzate, finalmente! Rientra nella riforma del capitalismo e del libero mercato globale che il settimanale va predicando, insieme all’editoriale “Climate change and the pandemic. Seize the moment” e al briefing che consiste a sua… Continua a leggere Bigini

"Anomalie statistiche"

Ancora statistiche e valori p? Eh già, sembro proprio rimbambita ma un articolo del Guardian – h/t Leonid Schneider – potrebbe dimostrare che non lo sono ancora. Dal 2016 l’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomandava “fortemente” di far respirare aria con l’80% di ossigeno ai pazienti intubati durante o dopo un intervento chirurgico perché una serie di esperimenti… Continua a leggere "Anomalie statistiche"

Dal clima ai maschi alfa

Anche Focus Extra è dedicato a “Verità e bugie sulle medicine alternative”, ormai si moltiplicano i regali di Natale per chi cerca fatti che informazioni accurate in grado di contrastare le credenze dannose. Non conviene farsi illusioni stando agli esperimenti di psicologia che trovate in un’ironica rassegna dell’Economist. Finisce così: Alas, dear Economist readers, accurate information does not… Continua a leggere Dal clima ai maschi alfa

CRISPR e "i cinesi non sono come noi"

Nei commenti dei ricercatori occidentali o basati in paesi occidentali sull’esperimento di Jiankui He, vedo spesso: “Ho lavorato in Cina, vi posso garantire che sono molto più pragmatici”, “ve l’avevo detto io che i cinesi lo avrebbero fatto” (vero), “per loro conta solo il risultato” ecc. Sottinteso: non contano le conseguenze, il rispetto dei diritti… Continua a leggere CRISPR e "i cinesi non sono come noi"

Il "marketing scientifico" dei bebè CRISPR

Antonio Regalado della MIT Technology Review ha pubblicato ieri sera una notizia clamorosa, oggi confermata in parte dall’Associated Press (AP). In occasione del secondo “Vertice internazionale sulla redazione del genoma umano” (human genome editing) che inizia domani a Hong Kong, il fisico statistico Jiankui He (nota), proprietario di due aziende biotech di cui una di sequenziamento, ha annunciato di aver… Continua a leggere Il "marketing scientifico" dei bebè CRISPR

Ebola, ancora

Coincidenza, in un pezzo per una rivista medica che ho lasciato riposare prima dell’ultima rilettura, cito i farmaci sperimentali contro il virus Ebola approvati dall’Oms e dal Ministero per la sanità della Repubblica democratica del Congo, e chiedo se i protocolli etici lo sono ancora nelle emergenze. Risposta ambivalente di Amy Maxmen su Nature. Sabato… Continua a leggere Ebola, ancora

Make India Great Again e altri "oltraggi"

Ho un po’ di letture arretrate sul tema “credenze religiose, politica e scienza”.  T.V. Padma racconta su Nature le reazioni al discorso di Satyapal Singh, laureato in chimica, ex capo della polizia di Mumbai e ora sotto-segretario responsabile dell’educazione universitaria al Ministero per lo sviluppo delle risorse umane. Come la ministra Moratti, intende rimuovere l’evoluzione per selezione naturale… Continua a leggere Make India Great Again e altri "oltraggi"

Differenze tra uomini e topi

In un paper anticipato on line da Nature, Kathy Nathian e un gruppo di genetisti britannici scrivono di aver usato la tecnica CRISPR-Cas9 per disattivare il gene Pou5f1 e quindi la produzione della sua proteina OCT4 in blastocisti di topo fecondati in vitro: a cascata, era frenata l’attività (downregulated) di un paio di geni che partecipano… Continua a leggere Differenze tra uomini e topi