Cure termali

La ricerca sul bagnetto a più di 30 °C che fa passare la trichidiomicosi alle rane leopardo dell’Arizona l’ho messa su Oggi Scienza che non è del tutto in vacanza. Foto di Rana yavapaiensis dall’Encyclopedia of Life. . Manager del clima Su Nature Climate Change è uscito un tipo di modello che sta diventando di… Continua a leggere Cure termali

Again, and again

Speciale di Science sulla riproducibilità dei risultati, sugli esperimenti possibili o no per confermare le osservazioni sul campo (e vice versa) e in generale sulla validità dei dati. Cacio sui maccheroni:  Diederik Stapel ritratta il paper sul degrado urbano collegato a una maggior discriminazione sociale. Rispetto a quelli di computer science, cognizione nei primati, bio-zoologia, genomica,… Continua a leggere Again, and again

Lavorano per noi

Su New Scientist, il presidente della Royal Society e Nobel per la medicina Paul Nurse si preoccupa per le opinioni espresse dai candidati repubblicani alle elezioni presidenziali. Teme che in caso di vittoria distruggano la leadership scientifica americana e incita gli scienziati a reagire, vigilare, resistere (ter): Vale la pena combattere per la scienza che… Continua a leggere Lavorano per noi

Feedback for dummies – II

 Il ten. col. Guido Guidi cerca di difendere il lavoro di Roy Spencer fatto a pezzi da Andrew Dessler e molti altri, non avendo capito né Spencer né Dessler né feedback/retroazione né forcing/forzante. Altre “incredibili boiate”, grazie Claudio, sono evidenziate in grassetto corsivo. Dessler è convinto che il ruolo della nuvolosità possa essere inteso soltanto nell’ambito… Continua a leggere Feedback for dummies – II

Feedback for dummies

– Kevin mente! Ha fatto più caldo perché le nuvole erano diminuite. Adesso che aumentano, faranno venire il freddo, dice l’alunno Roy Spencer. – Sei sicuro? chiede la maestra. – Sì, io non mi sbaglio mai. – Buuu uuahahaha clap clap pffff rolfmao – Silenzio! Chi prova a rispiegarlo a Roy? – Io! Io! Io! – Andy. Però prima devi… Continua a leggere Feedback for dummies

Tea Party Science

fonte La CO2 aggiunta “per mano antropica” non ha effetto serra, cont. Riass. punt. prec. :  Spencer era “finalmente” riuscito a pubblicare il suo modello climatico, non solo sul proprio blog, ma anche in una rivista di telemetria (per geografi), grazie a peer-reviewers da lui scelti. L’editore e il direttore editoriale hanno mandato una lettera di… Continua a leggere Tea Party Science

Il vestale del meteo

L’alt.uff. dell’Aeronautica e meteorologo Guido Guidi aveva salutato con braccio alzato e tintinnar di medaglie il paper di Spencer & Braswell, uscito su Remote Sensing, che interpretava così (corsivi miei) il confronto con la realtà (vista da Roy Spencer, una vita da creazionista, 13 anni di errori non ammessi nei dati NASA, due nel Tea… Continua a leggere Il vestale del meteo

Non è un record

Al bar sotto casa c’è il “comandante” della scala A, che ha appena trascorso la sosta a Dubai nel centro commerciale dell’aeroporto, fuori c’erano 49 °C. Chi dice che il riscaldamento globale non c’è “dovrebbe fare il pilota,”  trova. Un mese non fa tendenza. I dati NOAA – quelli satellitari della NASA, interpretati da Roy… Continua a leggere Non è un record

Faith-based climate

Il 15 luglio, il climatologo Roy Spencer dell’università dell’Alabama che da 20 anni le sbaglia tutte, annunciava un proprio paper accettato per la pubblicazione da un vero giornale scientifico. E’ Remote Sensing, un recente arrivo nell’open access, mica l‘International Journal of Remote Sensing. Mandare un articolo che non parla di telerilevamento a una rivista specializzata… Continua a leggere Faith-based climate

Minimum respect

Roy Spencer, il climatologo dell’università dell’Alabama, definisce il proprio lavoro “un po’ quello del legislatore” pagato dai contribuenti per far risparmiare loro i soldi riducendo al minimo gli interventi del governo. Per esempio sminuendo rischi del riscaldamento globale finché gli altri legislatori del suo partito eliminano le norme sull’efficienza delle lampadine decise dal governo Bush e… Continua a leggere Minimum respect