Le jeu Drias 2020

Si chiamano così le 30 simulazioni del clima in Francia metropolitana fino al 2100, a cura di Météo France, pubblicate l’altro ieri (h/t maresciallo stefano) dal Ministero per la transizione ecologica. E’ la versione nazionale dei Regional Climate Models di Euro-Cordex, basata su 3 scenari – dal più al meno ottimista: RCP2.6, RCP4.5 e RCP8.5 – con… Continua a leggere Le jeu Drias 2020

Previsioni vaccinali

Ho sbagliato. Invece di piano A come Arcuri e piano B come Bertolaso, dovevo chiamarli bollettini – come per il meteo. Il numero degli abitanti da vaccinare contro il covid varia ogni giorno. Entro giugno, annunciava l’altro ieri il consulente della Regione Lombardia, saranno vaccinati 10 milioni di lombardi – su 10.060.524. Bambini compresi, si presume, anche… Continua a leggere Previsioni vaccinali

Il piano B

Durante il taglio bimestrale dei capelli, il parrucchiere dubita che Letizia Moratti sia meglio di Giulio Gallera e riassume il pensiero della maggioranza dei lombardi d.o.c. e non: “Bertolaso… Qui non se ne viene più fuori.” Il Lancet pubblica i risultati “ad interim” del vaccino Sputnik V (Gam-Covid Vac) nel trial di fase 3 – concluso… Continua a leggere Il piano B

Letture a richesta: vaccini

Io leggo, nè… però in cambio se non avete ancora firmato l’appello “No profit on pandemic“, per favore potreste farlo? Invitare altri a farlo? E semmai protestare con una mail ai vostri parlamentari europei? BigPharma ha sempre torto ça va sans dire. I brevetti vanno sospesi globalmente, le leggi per farlo esistono già – perfino… Continua a leggere Letture a richesta: vaccini

La Dichiarazione di Great Barrington, cont.

Il 4 ottobre scorso, l’American Institute for Economic Research – AIER, un gruppo iperliberista statunitense finanziato da Charles Koch – pubblicava un documento che preconizzava di “riaprire la società” invece di martoriarla con misure di contenimento delle pandemia. Per accelerare il raggiungimento “naturale” dell’immunità di gregge, occorreva segregare anziani e malati mentre la popolazione giovane… Continua a leggere La Dichiarazione di Great Barrington, cont.

Più dati! (refrain)

Discussioni inferocite sulla riapertura o meno delle scuole tra conoscenti, a radiopop, in Italia e all’estero. I pro e i contro sembrano certi che i dati diano loro ragione. Ma quali? In generale, i ragazzi si ammalano molto meno di covid, e sembra raro che i focolai partano dalle scuole (o dalle aule universitarie). In… Continua a leggere Più dati! (refrain)

Say her name

Da trent’anni, Katalin Karikó fa ricerca su terapie immunitarie a base di Rna messaggero, costruendolo “su misura” per evitare reazioni allergiche e immunitarie dannose. Nel 2013 insieme all’immunologo Drew Weissman e all’università della Pennsylvania dov’erano professori, aveva chiesto un brevetto per un metodo che rende quel mRna sintetico più stabile. L’università lo ha ceduto ancora prima dell’approvazione a… Continua a leggere Say her name

Addobbi natalizi

Come di rito, le riviste scientifiche scelgono i successi dell’anno. Nature avverte che il suo “elenco delle dieci” personalità non è né un premio né una classifica, ma un modo per i suoi giornalisti di “sottolineare eventi chiave” attraverso la storia dei protagonisti. Quello delle “10 ricerche notevoli” mi sembra un po’ troppo auto-referenziale: nove… Continua a leggere Addobbi natalizi

In attesa dei vaccini

Se siete d’accordo con gli scopi dell’iniziativa No profit from pandemic, in particolare sulla trasparenza dei dati sui vaccini e farmaci, potete firmare la richiesta di un’azione legislativa da parte della Commissione europea, per favore? L’Agenzia britannica per il farmaco  (MHRA) ha pubblicato le informazioni per il personale sanitario e per il pubblico sul vaccino Pfizer-BioNTech che ha approvato… Continua a leggere In attesa dei vaccini

Risultati negativi

Brontolo da anni perché nelle riviste i dati degli esperimenti clinici sono sempre positivi, magari un tantino torturati per dimostrare un’efficacia almeno su una minoranza dei partecipanti. Gli altri sono segreti, anche se nell’Unione Europea sarebbe obbligatorio pubblicarli. Colpa anche delle riviste, va detto. Senza Ben Goldacre e il Trials Tracker del suo Data Lab a… Continua a leggere Risultati negativi