Climate Action (o's digest)

Domani giornata globale sul tema della giustizia climatica. Se volete sapere quale gruppo di Friday For Future prepara che cosa in Italia: mappa qui; nel mondo: mappa qui. In molti paesi è in corso la Climate Week, anche se quelle regionali organizzate dalla Convenzione dell’Onu sui cambiamenti climatici sono state rimandate di un anno. La pandemia non ha fermato… Continua a leggere Climate Action (o's digest)

Lo "scenario peggiore"

Da anni, politologi ed economisti “mercanti di dubbio” protestano perché fra gli scenari di concentrazione atmosferica delle emissioni di gas serra (RCP), i modelli climatici usano anche l’RCP 8.5. Detto business as usual, non prevede una transizione all’energia pulita in grado di appiattire la curva (emissioni nette: 0) entro il 2050. E’ uno scenario irrealistico,… Continua a leggere Lo "scenario peggiore"

Nostalgia dei ghiacci

Steph ricorda Koni Steffen, “il grande abete bianco“, morto sabato dopo un incidente, al “Campo svizzero”, una stazione meteo nel nord-ovest della Groenlandia, che aveva allestito trent’anni fa. All’università del Colorado a Boulder e all’Eth di Zurigo, aveva formato generazioni di ricercatori che studiano l’interfaccia tra clima e criosfera – nell’Artico in particolare. A turni lo… Continua a leggere Nostalgia dei ghiacci

#MetooSTEM – la rinuncia

Grazie della notizia, Il Gazzettino it. Giusto una piccola correzione: Salta la nomina a direttore scientifico del Vimm del professor Pier Paolo Pandolfi, scienziato di fama mondiale per una vicenda di molestie avvenuta ad Harvard. Il Cda dell’Istituto veneto di Medicina molecolare ha deciso stamattina, all’unanimità, di revocare l’incarico affidato al luminare. Il CdA ha cambiato idea. Giovedì scorso il suo presidente Francesco Fontana diceva: Non rinuncio… Continua a leggere #MetooSTEM – la rinuncia

Il mio venerdì per il futuro

Anche nel quartiere, in prossimità di un general Baracca oggetto tutt’al più di irrispettose arrampicate, si discute se sia giusto o meno togliere statue di maschi omicidi dal paesaggio urbano. Da femmina non ho niente da ridire, se un* proprio ci tiene, se le porti a casa. In compenso se un giorno Stefano Dalla Casa… Continua a leggere Il mio venerdì per il futuro

O's digest stenografico

Notizie tante, commenti brevi. Comincio dalla crisi climatica per variare un po’. La sessione preparatoria della COP26 che doveva tenersi a giugno è stata rimandata a ottobre, e la COP26 a fine novembre dell’anno prossimo. In mezzo ai tutti i disastri causati da eventi meteo estremi, trovo il ritardo preoccupante. Al contempo la procedura di… Continua a leggere O's digest stenografico

Bandiera bianca

Mi arrendo. L’altro ieri ho saltato un post, quello di ieri era lungo il doppio eppure sono arrivate mail con l’ordine di misurarmi la febbre, bravi bis così mi tocco la fronte; link a notizie che se le vedevo le smentivo, come no, quando mi sale la temperatura mi cala la vista; allegate pubblicazioni sulla clorochina usata… Continua a leggere Bandiera bianca

Rassegna stampa pretestuosa

Questo O’s digest di Nature, Science et al. serve a rinviare l’analisi ochesca dell’“analisi onesta” di cui il “grande analista” si vantava l’altro giorno in questi termini Comunque mi ha fatto molto piacere il lusinghiero retweet di ClimateKIC [in realtà, il suo “ramo italiano“] al mio ultimo articolo [in realtà un post su un blog del Sole], in… Continua a leggere Rassegna stampa pretestuosa

Altro che "tunnel" da Ginevra al Gran Sasso

Anche se la situazione politico-economica non sembra propizia, i fisici stanno preparando piani per i prossimi decenni, oltre al Futuro Collisore Circolare del CERN, un nuovo LIGO indiano, telescopi spaziali nonostante i ritardi e i preventivi sforati dal James Webb – anche perché il caro vecchio Hubble ormai è da rottamare, nonché missioni nazionali e… Continua a leggere Altro che "tunnel" da Ginevra al Gran Sasso

Fra Katowice e Washington

Mi sta per venire lo strabismo divergente. Provo a seguire un po’ la COP24 dove Stati Uniti, Australia e Arabia Saudita cercano di affondare le discussioni sul “Rulebook” per applicare l’Accordo di Parigi, e un po’ le presentazioni all’assemblea dell’AGU, dove i ricercatori discutono nuovi dati che riguardano clima, non ancora pubblicati. Catherine Walker dell… Continua a leggere Fra Katowice e Washington