Jim "Cassandra" Hansen et al.

Oliver Milman del Guardian  ha intervistato Hansen che sta finendo di scrivere “Sophie’s Planet”, un libro in cui se la prende con tutti i governanti, a partire da Obama che “failed miserably” on climate change and oversaw policies that were “late, ineffectual and partisan” Semmai le sue proiezioni del 1981 sottostimavano un po’ il riscaldamento… Continua a leggere Jim "Cassandra" Hansen et al.

Campanilismo

La Stampa essendo di Torino come la Sindone, ci tiene a non perdersi una bufala in tema: A trent’anni dalla datazione della Sindone con la tecnica del radiocarbonio, emergono nuovi dubbi sull’affidabilità di quel risultato, secondo il quale il lenzuolo che porta impressa l’immagine del corpo di un uomo flagellato e crocifisso come Gesù sarebbe… Continua a leggere Campanilismo

O scarrafone e altre letture da week-end

Smut Clyde, che sembra aver un debole per il genere horror, raccomanda il reportage di Kirsty Needham dopo una giornata nell’unico allevamento intensivo di Periplaneta americana certificato dal governo cinese. *** Nel segnalare e calcolare le ritrattazioni, Retraction Watch non tiene più conto di quelle dovute a plagi, sono diventate troppo numerose. L’auto-plagio sembra meno problematico.… Continua a leggere O scarrafone e altre letture da week-end

The Lancet e il grafico zombie

Se è capitato anche a me 12 anni fa di citare in radio la stima delle vittime dopo l’invasione dell’Iraq pubblicata da The Lancet, dell’editore Elsevier, chiedo scusa. Dopo non ho più citato le stime dello stesso autore, sulla stessa rivista o su altre, perché non mi sono più fidata. Via le letture del week-end di… Continua a leggere The Lancet e il grafico zombie

Il test del DNA per il quoziente d'intelligenza

Prima, consiglio di dare un’occhiata alle Spurious correlations di Tyler Vigen. Nella rubrica a radiopop su cosa non “c’è scritto nel DNA”, ho detto che non conviene fidarsi dei test per l’obesità comune. Meglio dar retta alle ricerche di Stefano Zapperi et al. del Centro per i biosistemi e la complessità alla Statale. Alla fine si è parlato… Continua a leggere Il test del DNA per il quoziente d'intelligenza

Varietà variabili

Oggi a Victor Venema saranno fischiate le orecchie, parlavamo di lui con Cristian Lussana a proposito del piccolo gruppo europeo che sta dietro a Copernicus. Siccome non varia solo il clima, un post semi-serio su “Variable Variability” riguarda le diete raccomandate dagli Istituti di sanità, basate anch’esse su medie statistiche, ma comunicate con concetti non… Continua a leggere Varietà variabili

"He fought the Peer and…"

Sull’aria di I fought the Law, h/t Neuroskeptic. Fazlul Sarkar, un tempo della Wayne State University, è l’oncologo famoso per aver intentato un processo ai fondatori di PubPeer. Voleva costringerli a rivelare il nome di un commentatore le cui critiche avrebbero convinto l’Università del Mississippi a ritirare l’offerta di un incarico prestigioso, stabile (tenured) e… Continua a leggere "He fought the Peer and…"

"Serious problems"

Neuroskeptic ha da ridire pure lui sull’incompetenza statistica di autori e revisori. Prima ha raccontato i “problemi seri” di una pubblicazione in neurogenetica comportamentale molto dubbia, fatta dal gruppo coordinato da Robin Dunbar e peer-reviewed dalla psicologa Susan Fiske per i PNAS. Ora è passato a quella di Ruth Karpinski et al. del Pitzer College (com. stampa sopra le righe) su… Continua a leggere "Serious problems"

Dubbi

Prima di prendere per buona la “correzione” di embrioni umani fatta dal gruppo di Shoukhrat Mitalipov et al. e anticipata da Nature un mese fa, scrivevo Sarei per aspettare conferme o almeno la post-peer review… È arrivata la seconda: rif. Ewan Calloway su Nature, Mark Knoepfler. *** Era ora Michael Mann, Elizabeth Lloyd e Naomi Oreskes hanno pubblicato su… Continua a leggere Dubbi

Successione (guerra di)

In parecchi mi avvisano della morte di Geerd Hamer, confermata dalla sua pagina FaceBook. Si prevede una rissa fra i canditati ad ereditarne il business della pseudo-medicina antisemita. In Italia i contendenti sono almeno una decina, alcuni già condannati per omicidio colposo dei pazienti e tuttora membri dell’Ordine dei medici. Siccome è incensurato e opera… Continua a leggere Successione (guerra di)